News ed Eventi

Assisi Station, Magazzino libero da rifiuti e ingombranti

Assisi Station, la rete del Progetto BO si è attivata: giovedì 12 settembre una squadra composta dai ragazzi del Progetto ...
Leggi Tutto
/ News e Eventi
Progetto BO-un Bagaglio di Opportunità

Un brindisi in amicizia con il Progetto BO-un Bagaglio di Opportunità

Comunicato Stampa Assisi Station, un brindisi in amicizia con il Progetto BO-un Bagaglio di Opportunità. Mercoledì 25 settembre alle ore ...
Leggi Tutto
/ News e Eventi

Assisi Station, stiamo realizzando il Deposito Bagagli

Assisi Station, stiamo realizzando il Deposito Bagagli. Ogni viaggio ha bisogno del suo bagaglio. Piccolo o grande che sia, il ...
Leggi Tutto
/ Uncategorized

Progetto BO presenta l’evento L’Identità in cammino. Lezione itinerante di Nordic Walking con riflessioni guidate sul tema.

“Identità in cammino”: verso San Damiano, un classico delle destinazioni delle passeggiate di Assisi, attraverso un percorso suggestivo di natura, ...
Leggi Tutto
/ News e Eventi

Compagni di Banco. Il Progetto BO all’Anniversario dei 30 ANNI del BANCO ALIMENTARE

15 giugno 2019 Carapace - Tenuta Castelbuono Bevagna (PG) I ragazzi del Progetto BO-un Bagaglio di Opportunità hanno partecipato  all’Evento ...
Leggi Tutto
/ News e Eventi

Pochi passi di Nordic Walking

5 giugno, ore 15, Santa Maria degli Angeli, Piazzale antistante la Basilica: “Pochi passi ben condotti dalla Master Trainer della ...
Leggi Tutto
/ News e Eventi
Loading...
logo_viva

Se ti senti un po’ BO… spazio all’arte e alle idee:

Un po’ sole, un po’ fiore,
sembra quasi un girasole.
Del rosone qualche tratto ho cancellato
affinchè sembri meno accessoriato.
Con il giallo diamo vita all’allegria
che di speranza è luce e profezia.
Abbiamo un arco luminoso
che abbraccia in modo armonioso.
I raggi sono tanti e splendenti
e si sprigionano da petali fulgenti.
La scritta risalta vivacemente
si muove e si snoda sinuosamente.
Le «V», come se di orologio fossero lancette,
segnano il tempo per scalar le vette
che il tempo non va perso ma guadagnato
per acculare tesori nel luogo più appropriato
Perché terra e paradiso son vicini
e spesso si confondono i confini.
Non restiamo nel chiuso cerchio della nostra indolenza
ma apriamo il cuore all’altrui invadenza.
Allarghiamo i confini della ragione
e con un pizzico di follia usciamo dalla nostra prigione.
Ora siamo liberi di volare
perché il cuore è capace di amare.
Questa rima di spiegazione è terminata
abbiate pazienza, sono uscita di carreggiata!!!